cedo

CEDU

Repubblica Moldova ha ratificato la Convenzione per la Protezione dei Diritti dell’ Uomo e delle Libertà Fondamentali nell’anno 1997. Questa Convenzione offre ai cittadini il diritto di rivolgersi presso la Corte Europea dei Diritti dell’ Uomo (CEDU) con dei ricorsi individuali, quando i paesi violano i diritti previsti dalla Convenzione. La procedura dinanzi a CEDU comprende più fasi, queste, di regola si fanno per iscritto. La prima tappa è quella dell’ammissibilità , nella quale la Corte esamina se il ricorso soddisfa determinate condizioni previste nella Convenzione. Successivamente, la Corte procede all’esame del ricorso e determina se è esistita o meno la violazione dei diritti protetti dalla CEDU.

Avendo una ricca esperienza, offriamo assistenza legale nel corso del procedimento dinanzi alla CEDU, sia per la redazione dei documenti necessari , quanto per sostenere le audizioni quando questi vengono convocati essendo in grado di sostenerle in una delle lingue ufficiali della Corte.

Ai nevoie de ajutorul nostru?

Povesteste-ne despre problema ta, iar noi vom cauta o solutie.